Facebook è in continua evoluzione, soprattutto nel modo in cui gli utenti interagiscono con l’esperienza della la rete sociale. Ogni volta, questi cambiamenti influenzano il marketing e gli inserzionisti che si affidano alla potenza del sito.

Recentemente, Facebook ha annunciato che limiterà gli annunci in base alle preferenze degli utenti.
La società offrirà a tutti, oltre il controllo degli annunci che vogliono vedere, gli strumenti per scegliere la pubblicità basata sugli interessi online. Questo probabilmente influirà sui piani di marketing di Facebook come uno strumento importante.

Facebook ed il Marketing sui social

Mentre il cambiamento può snervare le imprese che basano molto il loro marketing sugli annunci di Facebook, non significa che le persone che utilizzano il sito non saranno in grado di visualizzare i messaggi della vostra azienda.

Anche se questo influisce sulla portata di Facebook, il suo scopo è quello di offrire l’opportunità di raccogliere più impressioni di qualità per gli inserzionisti.

Questi cambiamenti sono stati fatti per migliorare la qualità e la potenza degli annunci, e, infine, di indirizzare gli utenti più interessati, ovvero l’utente di valore, ha aggiunto Jenny Marder, direttore del social media:

Io credo che la maggior parte dei consumatori apprezzeranno il cambiamento.

Gli inserzionisti avranno bisogno di spostare la loro attenzione e concentrarsi sulla messa a punto del targeting e dell’ottimizzazione creativa.
Questo significa che le aziende devono pianificare correttamente il loro contenuto in modo che raggiunga gli utenti.
Modifiche Ads Facebook

Tenere il passo con un pubblico in continua evoluzione

Le piccole imprese avranno bisogno di esplorare altri mezzi di targeting comportamentale per raggiungere il proprio pubblico su Facebook.
Ad esempio, i dati della posizione presenta una grande opportunità per il profilo pubblico.

“La possibilità di guadagnare l’attenzione del vostro pubblico continua a crescere”, ha detto Matt Heinz presidente della Heinz Marketing Inc. “La Smart marketing attraverso la B2B e B2C per anni si sono concentrati su come guadagnare l’attenzione del pubblico in tutte le fasi dell’acquisto”.

Mettere la vostra energia e ri-valutare la strategia degli annunci.

Andando avanti, Marder ha suggerito la creazione del miglior contenuto possibile per gli utenti.
Sarà la migliore opzione quando si tenta di raggiungere i consumatori che scelgono di soggiornare nella psiche della pubblicità.

Heinz ha osservato che le aziende dovrebbero concentrarsi sulla pertinenza, in altre parole, rendere i contenuti irresistibili e preziosi per le prospettive desiderare.

Quello che è interessante di questo è che non si tratta di budget, si tratta delle vostre idee e nell’efficacia di esprimerle e condividerle.
Per ulteriori informazioni, approfittate della nostra guida Facebook dedicata al business.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *